lunedì 3 agosto 2020

Tutto sulla Serie A 2020-21: date, soste e il “problema” calciomercato per l’asta

Nelle ultime ore è stata ufficialmente comunicata la data per l’inizio della Serie A 2020-21, che sarà il 19 settembre. Queste sono tutte le informazioni sul prossimo campionato, inclusi i giorni del calciomercato. DATA DI INIZIO – La data di inizio del 19 settembre è stata ufficializzata dalla Lega Serie A: “Il Consiglio di Lega riunitosi oggi alle 19.00 ha deliberato all’unanimità che la Serie A TIM 2020/2021 inizierà nel weekend del 19-20 settembre”. 
DATA DI FINE – La Serie A 2020-21 si concluderà il 23 maggio, così è stato deciso. Poi ci sarà l’Europeo.
SOSTA NATALIZIA – Da quanto si apprende dopo la riunione di Lega di oggi, la sosta natalizia sarà dal 23 dicembre al 3 gennaio. La novità è che si giocherà nel weekend del 2-3 gennaio visto che l’inizio è stato slittato di una settimana, dal 12 al 19 settembre. È sarà recuperato così.
INFRASETTIMANALI – I turni infrasettimanali dovrebbero essere cinque, oltre a quello del 6 gennaio.
CALCIOMERCATO – Il mercato è un “problema” per il fantacalcio, perché finirà dopo l’inizio del campionato. La data di chiusura del calciomercato è stata fissata per il 5 ottobre. I fantallenatori dovranno quindi decidere se fare l’asta prima dalla 1a giornata oppure aspettare la fine del mercato. Questo era il comunicato ufficiale: “Il Consiglio Federale ha stabilito i termini di tesseramento per la prossima stagione sportiva: dal 1 settembre al 5 ottobre 2020; dal 4 gennaio al 31 gennaio 2021″. 
NAZIONALI E COPPE – Prima che riparta la Serie A, toccherà alla Nazionale di Mancini scendere in campo per la Nations League contro Bosnia (4 settembre a Firenze) e Olanda (7 settembre ad Amsterdam). Il 20 e 22 ottobre inizierà la fase a gironi di Champions ed Europa League, ma già il 17 settembre il Milan sarà impegnato nel secondo turno di qualificazione di Europa League”, spiega la Gazzetta.

Nessun commento:

Posta un commento